Kristi Morris Photo
Kristi Morris Photo

Blizzard annulla l'evento di cambio di Overwatch a causa della controversia su Hearthstone

Non è un buon momento per essere Blizzard in questo momento. L'azienda ha giustamente ricevuto molte critiche per la sospensione Hearthstone il giocatore Blitzchung per aver parlato della liberazione di Hong Kong, di avergli portato via il premio in denaro e di aver licenziato i due annunciatori che non hanno fatto nulla di male poiché stavano solo conducendo l'intervista. Mentre Blizzard ha apportato alcune modifiche - abbreviando la sospensione di Blitzchung da un anno a sei mesi e restituendogli il suo premio in denaro - il fatto che stiano dicendo che la Cina non ha nulla a che fare con la loro decisione ha spinto molti fan a boicottare Blizzard.

A causa di tutte le polemiche che circondano l'azienda, hanno deciso di annullare il file Overwatch Evento Switch che avrebbe dovuto svolgersi a Nintendo NYC. Su Twitter, Nintendo NYC ha dichiarato che Blizzard ha annullato l'evento senza fornire una ragione adeguata, anche se la maggior parte di noi può indovinare il motivo. È una brutta situazione tutt'intorno e ciò potrebbe influire sul rilascio del port per Switch.


Considerando tutte le polemiche che circondano Blizzard e Activision, ci si deve interrogare sulla BlizzCon 2019. Accadrà ancora il mese prossimo ma ci sono già proteste in programma per l'evento. Una cosa è certa; sarà un casino infernale e noi, fan, potremmo non essere in grado di tenere gli occhi lontani da esso.

Detto questo, se hai intenzione di ritirare Overwatch su Nintendo Switch va tutto bene. Anche se supportare Blizzard non è molto gradito in questi giorni, nessuno dovrebbe farti vergognare per aver acquistato qualcosa che ami. Assicurati solo di usare Mei e fai conoscere il tuo sostegno alla liberazione di Hong Kong.

Overwatch arriva su Nintendo Switch domani il 15 ottobre.


Leggere: Il personaggio di Overwatch Mei è diventato un simbolo della resistenza di Hong Kong