Kristi Morris Photo
Kristi Morris Photo

La versione PC di Final Fantasy XV consentirà mod nude

Il momento Final Fantasy XV è stato annunciato per PC , giocatori della leggendaria & ldquo; master race & rdquo; ha iniziato a discutere la possibilità di aggiungere mod nel gioco. Le mod possono variare da una serie di possibilità, dall'assurdo allo strano e, naturalmente, al sessuale. Sorprendentemente, Square Enix bloccherà tutte le mod nude che arrivano al port su PC.

Secondo un'intervista con PCGamesN , gli sviluppatori non approvano di avere mod nude, ma ritengono che i giocatori possano fare quello che vogliono con il gioco da quando lo hanno acquistato. Mentre sperano che i giocatori non lo facciano, lo stanno lasciando al loro 'senso morale', che è un'affermazione molto interessante.



I fan di Final Fantasy XV sappi che il gioco ha piacere per gli occhi praticamente per chiunque, quindi le mod nude dovrebbero accontentare tutti i tipi di giocatori. Quelli a cui piacciono gli uomini hanno Noctis e Gladiolus su cui sbavare, mentre le amanti delle donne hanno Aranea, Lunafreya e Cindy su cui sbavare. Fondamentalmente, c'è abbastanza nudità per tutti e potrebbe rendere la versione PC un must per i fan perversi di FF.

I giocatori di PC dovrebbero aspettarselo Final Fantasy XV all'inizio del 2018, anche se non è stata annunciata una data di rilascio specifica. Avrà tutti i DLC e gli aggiornamenti che saranno nella versione per console, rendendola l'edizione definitiva del gioco di ruolo. I giocatori mobili hanno anche l'estensione edizione smartphone del titolo a guardare avanti, che avrà uno stile artistico chibi e una struttura episodica.

Leggi anche: Square Enix svela i dettagli e gli screenshot della modalità multigiocatore di Final Fantasy XV