Kristi Morris Photo
Kristi Morris Photo

Recensione di Tanqueray Gin: gusto, prezzo e come è fatto

Classica bottiglia verde di Tanqueray Dry Gin

Il Tanquery Gin fu distillato per la prima volta quasi 200 anni fa, nel 1830 da Charles Tanqueray. Negli anni è diventato uno dei più venduti . Questo gin ha anche il privilegio di essere un , nominato da Sua Maestà la Regina.


In questa recensione di Tanqueray, imparerai tutto su questo spirito, compresi i seguenti argomenti (usa i link sottostanti per 'saltare' a una sezione specifica):

Tanqueray Gin Dettagli

Tanqueray Dry Gin

  • Distilleria: Cameron Bridge, Scozia
  • Varietà: Gin secco
  • Gradazione alcolica:
    • 47,3% Stati Uniti e duty-free
    • 43,1% Regno Unito
  • Prezzo:
    • $ 26 [ ]
    • A partire da $ 26 [ ]
  • Genitore: Diageo PLC
  • Sito ufficiale:


Botanici utilizzati

  • Ginepro
  • Coriandolo
  • radice di angelica
  • Liquirizia

Note di degustazione del gin Tanqueray

A differenza di altri gin, il Tanqueray non è fatto con agrumi; questo lo porta ad essere un gin molto più secco rispetto ad altri marchi famosi. I quattro tipi di botanici utilizzati sono combinati per essere molto morbidi quando colpisce il tuo palato. Il sapore di ginepro non è così invadente ed è molto più sottile, con il coriandolo che aggiunge una nota acuta alla fine.




Com'è fatto il Tanqueray: Cameron Bridge Distillery

La Cameron Bridge Distillery è una struttura all-in-one. Lo spirito neutro al grano che è alla base di questo gin è prodotto in un'altra area del complesso. La maggior parte dei produttori di gin porta questa base attraverso una terza parte. Producendo lo spirito stesso, consente una maggiore consistenza prima di infondere i botanici e distillare immediatamente il liquore. Tanqueray avvia immediatamente il processo per evitare di 'stufare' i vegetali.

Proprio come afferma l'etichetta, questo gin viene distillato quattro volte. Ci sono due diversi tipi di acqua utilizzati nel processo, aggiungendo un profilo più significativo ai sapori. Un'acqua viene estratta da un pozzo profondo sul terreno della distilleria, l'altra è acqua demineralizzata. I due miscelati insieme rispecchiano l'acqua di Londra originariamente utilizzata nella distillazione.


Mentre il gin viene distillato più volte, lo fa utilizzando il metodo 'one-shot', un processo raro al di fuori delle distillerie boutique. La distillazione One-Shot richiede più alambicchi rispetto ad altri processi. Il gin inizia come uno spirito neutro, quindi i botanici vengono immersi. Prima dell'imbottigliamento, il distillatore aggiunge acqua per tagliare lo spirito, rendendolo la giusta prova.

Dettaglio di ananas sulla bottiglia Tanqueray

I dettagli aggiunti alla bottiglia includono il sigillo di cera rossa che rappresenta lo stemma della famiglia Tanqueray e il sigillo di qualità. C'è anche un ananas e due asce che formano una cresta sul tappo e sul retro della bottiglia, impressa nel bicchiere.

L'ananas nell'Ottocento rappresentava sia ospitalità che prosperità. Decorerebbero le case come design di mobili e merci per mostrare ricchezza. Le due asce hanno alcune tradizioni alle spalle e molte persone credono che mostri la famiglia che prende parte alla terza crociata.

Come bere il Tanqueray?

Come con molti gin, si gustano al meglio in una varietà di cocktail.

Personalmente preferisco anche iniziare con l'ole gin and tonic per assaggiare davvero ciò che il gin ha da offrire e poi passare da cocktail e abbinamenti specifici (ne parleremo più avanti).

Ingredienti per Tanqueray e Tonic

Dove acquistare il gin Tanqueray negli Stati Uniti

Sebbene inizialmente una produzione limitata nel 2006, il gin Tanqueray è relativamente facile da trovare nella maggior parte dei negozi di liquori. Tuttavia, tende ad essere oscurato da altri marchi più noti.

In alternativa, è molto facile da trovare online e può essere semplicemente ritirato . Altrimenti puoi dove è disponibile per circa lo stesso prezzo se sei di fretta. Mentre Reserve Bar è un rivenditore online tradizionale, Drizly lavora in collaborazione con negozi locali per consegnare liquori a casa tua entro un'ora!

Altri gin Tanqueray: Rangpur e n. 10

Tanqueray distilla il principale London Dry Gin ma, nel corso degli anni, ha prodotto altri gin preferiti dai fan. Uno di questi è il Rangpur Gin, inizialmente introdotto nei mercati del Maryland, Delaware e Washington D.C. Questo gin, a differenza del tipico Tanqueray, ha un distinto sapore di agrumi. Il sapore deriva dal Rangpur Limes, da cui prende il nome, zenzero e foglie di alloro aggiunti durante la distillazione.

Tanqueray No 10, Tanqueray Rangpur e Tanqueray Dry Gin

Immagine: Tanqueray.com

Quello che una volta era una tantum nel 2006, Tanqueray Rangpur è ora prontamente disponibile negli Stati Uniti, anche nel 2020.

Tanqueray No. Ten è stato rilasciato inizialmente nel 2000, destinato al mercato dei martini. La sua bottiglia è uno stile più art-déco con un vetro verde riconoscibile con linee verticali distinte, spesso paragonato a uno shaker per cocktail.

Questo gin è anche noto per il suo sapore di agrumi più distinto e ha una gamma di sapori più ampia rispetto al gin Tanqueray standard. Proprio come Rangpur Gin, Tanqueray No. Ten è facile da acquistare ed è molto popolare per martini e cocktail.

Pensieri e abbinamenti finali

Tanqueray offre un sapore molto equilibrato che porta a una vasta gamma di abbinamenti di sapori. Sebbene Tanqueray London Dry Gin sia infuso solo con il sapore di 4 distinti prodotti botanici, ha la capacità di fondersi facilmente con miscele e succhi in modi che altri gin non possono fare. La miscelazione dei cocktail evidenzia e caratterizza il gusto.

Fumare un sigaro con Tanqueray

Uno dei nostri cocktail Tanqueray preferiti è il tipico gin tonic. La secchezza si aggiunge al sapore, non rendendola una bevanda eccessivamente dolce. I sapori più terrosi si aggiungono anche a questo abbinamento con un sigaro più audace come il Perla Del Mar. Il gusto distinto del sigaro che lascia un sapore di fumo cremoso e legnoso, integra facilmente il sapore altrettanto cremoso del Tanqueray Dry Gin.

Aggiunta di lime a gin and tonic

Perché non ci sono aromi di agrumi all'interno del gin stesso, mescolandosi bene con il limone, il lime o persino il pompelmo per creare nuovi cocktail.

Cocktail preferiti con Tanqueray

Anche se puoi creare qualsiasi file utilizzando qualsiasi marca che ti piace, ti consigliamo vivamente di utilizzare qualsiasi Tanqueray con un gin and tonic, o il classico martini. Se ti senti più creativo nel tuo cocktail artigianale, il sapore unico dei tre tipi di Tanqueray si abbina meravigliosamente a queste bevande:

Rangpur Cran

Questo è un cocktail facile da preparare e richiede solo 3 ingredienti. Il succo di mirtillo rosso è completato dal lime, creando una bevanda rinfrescante.

  • 1 1/4 once Tanqueray Rangpur Lime
  • 3 once di succo di mirtillo rosso
  • 1 spicchio di lime

Unire il gin e il succo di mirtillo rosso, mescolare e versare sul ghiaccio. Guarnisci con il lime e sei pronto per partire!

Tom Collins

Se non sei il tipo che prepara il martini perfetto usando Tanqueray No. Ten, un Tom Collins è un'ottima opzione per far risaltare gli agrumi.

  • 1 1/4 once Tanqueray No. Ten
  • 1 1/4 di succo di limone
  • Spruzzata di acqua gassata
  • Spicchio di limone

In un bicchiere highball, riempire con ghiaccio e gin. Aggiungere il succo di limone, guarnire con la soda e mescolare leggermente. Guarnisci questo con uno spicchio di limone per il punch finale agli agrumi.

Francese 75

Anche se questa bevanda sembra stravagante ed è leggermente più laboriosa della maggior parte dei cocktail, è un cocktail leggero con un tocco di botanica.

  • 4 once di Tanqueray London Dry Gin
  • 2 once di succo di limone
  • 4 cucchiaini di zucchero (o 2 once di sciroppo semplice)
  • Condito con Champagne
  • Twist di scorza di limone

Per fare questo cocktail, avrai bisogno di uno shaker, se non è disponibile uno shaker puoi essere creativo mescolando o usando due bicchieri per combinare gli ingredienti.

Inizia riempiendo lo shaker con ghiaccio e aggiungendo gin, succo di limone e zucchero. Scuoterli insieme finché non sono freddi. Filtrare in un flute da champagne o nel bicchiere preferito e aggiungere lo champagne. Guarnire con una scorza di limone! Se questa bevanda sembra troppo intensa per essere preparata a casa, provala prima nel tuo cocktail bar o ristorante preferito.

Pronto per saperne di più sul gin? Continua a leggere: