Kristi Morris Photo
Kristi Morris Photo

Siamo solo Hunky Dory! Il famoso negozio vintage di Brick Lane di Londra apre le sue porte e il suo cuore

Hunky Dory proprietari nel negozio di Londra Qualche post fa vi ho parlato di un delizioso negozietto vintage a La famosa Brick Lane di Londra . Ora voglio presentarvi i suoi proprietari, i signori Bodenham e Johns, due ragazzi affascinanti con la passione per il vintage e la voglia di chiacchierare. Condividono lo stesso nome cristiano di Ian.

Ian e Ian, o gli 'Ians' come li chiamerò d'ora in poi, sono tornati da poco da uno dei loro consueti viaggi di acquisto in Italia! La mia invidia iniziale fu rapidamente superata da un sentimento di curiosità; vale a dire, quali tesori avevano riportato? Ne parleremo più avanti. Innanzitutto, un po 'di storia.



Come tutto cominciò

All'inizio di Brick Lane si trova un negozio rivestito di legno con doppia facciata. Sì, è un po 'ruvida, ma lo è anche Brick Lane e se tu fossi stato lì per tanti anni e avessi visto quello che ha visto lei, lo saresti anche tu. Inoltre, l'aspetto del negozio non fa altro che aggiungere all'atmosfera vintage e al senso della storia. Mi confesso emotivamente attaccato, dopo averlo visitato solo una volta!

Parte anteriore del negozio di abbigliamento vintage a Londra`s Brick Lane Mentre Hunky Dory ha aperto i battenti nel giugno 2008, questa non è stata la prima incursione di Ians nel mondo del vintage. Vendono abbigliamento vintage da 25 anni. All'inizio, 'Non si chiamava nemmeno 'Vintage', solo vestiti di seconda mano o talvolta 'd'epoca'. Tuttavia ci occupavamo di molti degli stessi articoli che vendiamo fino ad oggi, ovvero abbigliamento e accessori classici e di alta qualità per uomo e donna, principalmente degli anni '40 -'60 '

Ian ha continuato a dirmelo “Il primo negozio è stato 'L'Osservatorio' a Greenwich South London, che ha operato con grande successo dal 1990 al 2009. Greenwich a quel tempo era un centro di creatività e piena di negozi e mercati vintage / spazzatura / antiquariato. Purtroppo ha cominciato a diminuire dalla metà degli anni 2000, soprattutto a causa dell'aumento degli affitti e quindi di un cambiamento demografico. Nel corso degli anni è diventato evidente che i negozi vintage e altri negozi di sinistra hanno circa un decennio per godersi le aree in fase di rinascita, contribuendo effettivamente ad esso, prima che siano sostituite da attività più tradizionali, ed è ora di andare avanti '



Collezione di uomini vintage`s clothing

Sciarpe, panciotti e cappelli vintage in abbondanza per il gentiluomo vintage

Il trasferimento di Brick Lane

Nel 2008 si erano trasferiti a Brick Lane, nell'East End di Londra, dove apparentemente il brusio si era stabilizzato. “Facevamo acquisti al mercato delle pulci domenicale da oltre 20 anni, e siamo sempre stati colpiti dall'incredibile storia del quartiere, ma non avevamo mai voluto avere più di un negozio; è molto difficile evitare di compromettere la selezione. Abbiamo anche deciso di perfezionare un po 'il concetto e di eliminare alcune delle linee che avevamo precedentemente fornito; abbigliamento sportivo, stili anni '80 ecc., poiché volevamo differenziarci dai tanti altri negozi del quartiere '



Collezione di uomini anziani`s vintage ties 'Il nostro concetto è quello di procurarci stili duraturi in tessuti di buona qualità, con più enfasi sullo stile che sulla moda, o più particolarmente 'Tendenze' sovraesposte, per questo molti dei nostri clienti sono un po 'più vecchi di quelli degli altri negozi. Potrebbero aver acquistato vintage per molti anni e sono alla ricerca di una collezione ben curata, che miriamo a offrire nel modo più conveniente possibile '

Ho chiesto a Ian chi sono i clienti di Hunky Dory “Ora esiste un'enorme varietà di negozi Vintage, con persone che acquistano per una serie di scopi. I vari sceneggiatori retrò (scegli un decennio!), Esperti di stile, persone con uno stile personale molto particolare e immutabile, frequentatori di feste, venditori ambulanti e chi semplicemente cerca pezzi eccezionali di qualsiasi epoca. Alcuni di questi tipi svaniranno inevitabilmente, poiché li abbiamo visti andare e venire negli ultimi tre decenni, ma si spera che gli individualisti irriducibili resisteranno e li considereremmo i nostri clienti principali '

Il lavoro italiano

Come ho notato prima, gli Ians erano tornati da poco dall'Italia per un viaggio di acquisti. Essendo stato io stesso a Roma di recente, mi chiedevo se le nostre strade potessero essersi incrociate. “In effetti andiamo vicino a Roma, ma da un commerciante che raccoglie certe cose per noi, e troviamo che sia particolarmente bravo per l'abbigliamento maschile e la pelletteria. Questa volta siamo rimasti particolarmente soddisfatti di un bottino di abbigliamento da uomo sartoriale degli anni '60 e dei primi anni '70; grandi cappotti corti, blazer e completi, in tweed e velluti '.



London Vintage Men`s Vintage Shop Gli Ians sono ora impegnati a smistare tutto questo nuovo stock, dimensionare e classificare. Ho fatto una richiesta speciale e ho chiesto loro di portare una giacca di velluto blu o verde da 40 pollici per me! Durante la mia ultima visita a Hunky Dory, sono uscito con una giacca a quadri italiana mai indossata originale fatta nel 1969 (e per un taglio, a £ 45).

Durante la mia prima visita, uno degli Ians era impegnato nella ristrutturazione del seminterrato: 'Non è stata tanto una ristrutturazione del seminterrato, ma solo ridipingere il pavimento di cemento; siamo stati troppo occupati per affrontare adeguatamente l'arredamento, ci vuole un bel po 'di lavoro per rifornire stagionalmente il negozio quando acquisti a pezzo come facciamo noi ... ehi, si spera l'anno prossimo .. ' Questa volta quando ho visitato. Sono stato in grado di avventurarmi al piano di sotto per trovare ancora più tesori, che includevano alcuni splendidi abiti italiani in 3 pezzi. Sono stato tentato di acquistarne uno dopo aver guardato l'etichetta e aver letto le mie misure esatte. Era come se fosse destinato a esserlo! Ma ahimè, i dati finanziari non mi hanno permesso di farlo, essendo così vicino al Natale!

Suggerimenti da insider!

Abito vintage a tre pezzi

Quel Dapper Chap In Un Tre Pezzi Vintage

Quindi, dopo alcuni anni nel settore, gli Ians devono avere alcuni preziosi consigli e suggerimenti per il vintage gent: “Quando si tratta di shopping vintage, a meno che tu non abbia una missione particolare per qualsiasi motivo, suggerirei mantenendo una mente aperta per quanto riguarda gli stili, prova molte cose, alcune delle quali potrebbero essere al di fuori della tua normale zona di comfort: la gioia del vintage è la sua diversità, quindi perché non esplorare ?! Cerca la qualità e controlla sempre l'usura in punti vulnerabili come i polsini del collo e le cuciture, anche se a volte alcuni segni di usura migliorano un capo, l'abbigliamento da lavoro utilitario e la pelle, ad esempio. Cerco sempre anche colori e stampe insoliti, lontano da quelli a favore di High Street e dettagli accattivanti. Per la maggior parte delle persone uno stile personale si evolve gradualmente, pochi nascono con una perfetta discriminazione innata, ma il Vintage è un ottimo modo per sperimentare le infinite possibilità '

Sarà tutto Hunky Dory

Allora, qual è il futuro di Hunky Dory? “Per il futuro, non abbiamo in programma di espanderci o trasferirci, tranne che per aumentare la nostra presenza online, speriamo di iniziare a vendere abbigliamento maschile online quest'anno; unisciti al nostro gruppo Facebook e seguici su Twitter per saperne di più! Nel frattempo vieni a trovarci (è ancora il modo migliore per Vintage!), Suoniamo la migliore musica in città e siamo sempre disponibili per chiacchierare, come verificherà il tuo bravo autore '

Enormi ringraziamenti per i signori Bodenham e Johns per aver dedicato del tempo a parlare con me e per avermi permesso di rovistare senza sosta nelle loro scorte!